076081
https://www.pa-online.it/GisMasterWebS/SP/IsAut.ashx
https://www.pa-online.it/GisMasterWebS/SP/LogoutSAML.ashx
https://comune.sarconi.potenza.it
it
Regione Basilicata

Emergenza idrica – Invito al consumo di acqua potabile con parsimonia

Dettagli della notizia

Con la presente si invita la cittadinanza, visto lo stato di emergenza idrica a livello nazionale, ad un consumo oculato e parsimonioso dell'acqua potabile.

Data:

20 Giugno 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

La risorsa idropotabile addotta dagli schemi di approvvigionamento primari si sta progressivamente riducendo generando una situazione di crisi idrica che potrebbe acuirsi per effetto del protrarsi della situazione di siccità che sta interessando i nostri territori. Tale situazione comporta progressive riduzioni degli apporti sorgentizi e del livello degli invasi, pertanto, si rende necessario, fin da subito, ogni iniziativa utile a sostenere un uso razionale delle risorse idriche disponibili, al fine di garantire a tutti i cittadini il soddisfacimento dei fabbisogni primari per l'uso alimentare, domestico e igienico sanitario.

Alla situazione prima descritta, inoltre, si aggiungono aumenti dei consumi idrici che sono superiori alle medie e che sono causati dall'uso improprio della risorsa, in particolar modo nelle zone rurali dove spesso è utilizzata per irrigare orti e annaffiare giardini, a volte anche attraverso prelievi non autorizzati e/o non contrattualizzati.

Pertanto si raccomanda a tutti gli utilizzatori di acqua e, in particolare, agli operatori del settore agricoltura e a coloro che irrigano giardini e parchi, di utilizzare la risorsa acqua in modo estremamente parsimonioso, sostenibile ed efficace, limitandone il consumo al minimo indispensabile. La gestione parsimoniosa della risorsa idrica sia superficiale che sotterranea dovrà caratterizzare tutte le utenze irrigue autonome.

Si invitano tutti i cittadini a limitare temporaneamente:

- l’irrigazione e annaffiatura di orti, giardini e prati;

- il lavaggio di aree cortilizie e piazzali;

- il lavaggio privato di veicoli a motore;

- il riempimento di piscine, fontane ornamentali, vasche da giardino;

- tutti gli usi diversi da quello alimentare domestico e per l’igiene personale.

Tali misure rispondono alle esigenze dettate dall’attuale stato di crisi idrica e vanno oltre alla pratica del risparmio idrico che normalmente dovrebbe essere adottata da ciascuna famiglia nelle azioni quotidiane.

A cura di

Questa pagina è gestita da

Area tecnica

Piazza Municipio, 11 85050, Sarconi (PZ)

Ultimo aggiornamento: 20/06/2024, 09:33

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri