076081
https://www.pa-online.it/GisMasterWebS/SP/IsAut.ashx
https://www.pa-online.it/GisMasterWebS/SP/LogoutSAML.ashx
https://comune.sarconi.potenza.it
it
Regione Basilicata

Urbanizzazione

Dettagli dell'argomento

Servizi comunali, documenti, uffici, notizie ed eventi relativi a Urbanizzazione

Novità

notizie 30 Gen 2024

Attivato il nuovo Portale per la cartografia ed i dati territoriali – GeoPortale del Comune di Sarconi

Il GeoPortale è un luogo virtuale dove viene definito l'assetto dell'intero Territorio Comunale.

notizie 19 Ott 2023

Consiglio comunale, approvata la variante al Regolamento Urbanistico

Il provvedimento trova, dunque, la sua attuazione finale dopo una lunga gestazione, che ha visto al lavoro l’amministrazione comunale, unitamente all’ufficio tecnico ed ai professionisti incaricati.

avvisi 06 Mar 23

Diritti di Segreteria e Tariffe Canone Unico anno 2023

Di seguito le ultime deliberazioni della Giunta Comunale in materia di diritti di segreteria e tariffe per l’anno 2023

avvisi 17 Gen 23

Ti sei perso il webinar sullo Sportello per l’Edilizia? Niente paura, puoi rivederlo!

Ti sei perso il webinar di formazione sul nuovo Sportello dell’Edilizia del Comune di Sarconi? Niente paura puoi rivedere la registrazione quando vuoi!

avvisi 19 Dic 22

Comune di Sarconi: aggiornamento degli importi dovuti a titolo di diritti di segreteria in materia urbanistica-edilizia

La Giunta del Comune di Sarconi ha aggiornato e determinato gli importi dei diritti di segreteria

Amministrazione

Si occupa della gestione dell'edilizia pubblica e privata. Pianifica, gestisce e coordina tutte le attività legate alla gestione del territorio, come la realizzazione di opere pubbliche e la supervisione degli degli interventi legati all'edilizia privata.

Lo Sportello Unico dell'Edilizia è lo strumento che consente di presentare e gestire telematicamente tutte le pratiche legate all'edilizia residenziale, come previsto dal D.P.R. 6 giugno 2001 n. 380

Servizi

Domande Frequenti

Secondo la normativa dettata in materia di anagrafe, le porte e gli accessi ai fabbricati devono essere provvisti di appositi numeri. Pertanto, quando si costruisce un nuovo edificio o si ristruttura uno esistente, con conseguente modifica dell’ingresso, prima che il fabbricato venga occupato, l’interessato deve farsi assegnare il numero civico oppure deve domandare la verifica della numerazione civica già assegnata. Come si richiede il numero civico? Il proprietario dell’immobile o, più in generale, chiunque ne abbia titolo come l’affittuario, l’amministratore dello stabile o un suo delegato, deve depositare un’apposita domanda in Comune. L’istanza può essere presentata personalmente, in genere all’ufficio protocollo, oppure può essere inoltrata online al Comune. Sarà, poi, l’ufficio di toponomastica ad occuparsi dell’assegnazione del numero civico nonché della revisione della numerazione, qualora ve ne sia la necessità.

Argomenti:

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri